Squirting, leggenda o verità?

Squirting, leggenda o verità?

Negli ultimi tempi si sente spesso parlare di squirting, ma altrettanto spesso la maggior parte delle persone o non sa di cosa si tratti realmente o semplicemente lo ritiene più una leggenda che un reale fenomeno sessuale femminile.

Da molti viene chiamato erroneamente eiaculazione femminile, ma lo squirting è una espulsione dalla vagina di un fluido vischioso più liquido dello sperma che può avvenire in maniera più violenta, (quindi a getto) o più lenta con un fluire del liquido.

La percentuale di donne che possiede questa qualità è molto bassa, si parla di circa una donna su dieci, ma la reale percentuale è difficile da stabilire, in quanto molte lo nascondono, perché se ne vergognano ed altre non sanno neanche di possederla. Per riuscire ad avere un orgasmo con relativo squirting, la donna deve spesso eseguire una stimolazione molto vigorosa, in punti ben specifici.

Gli studiosi hanno attribuito questo fenomeno sessuale alle ghiandole di Skene, chiamato anche prostata femminile, situata dalle parti di un altro mito,.. il punto G, quindi a poca profondità all’interno della vagina.

La stimolazione delle ghiandole di Skene, può provocare la sensazione di dover urinare, ecco perché molte donne si sentono in imbarazzo a voler arrivare fin in fondo.

Solo quelle più audaci, che si lasciano andare, riescono ad avere questa fantastica sensazione di intenso piacere (a detta loro).

Ma gli uomini cosa ne pensano dello squirting?

Diremmo che ne sono tremendamente attratti e questo si capisce dai tantissimi film hard che lo trattano, (tanto da farlo diventare un vero è proprio genere a se stante) e da altrettanti annunci di ragazze escort che lo mettono nel menù delle proprie prestazioni.

Sicuramente, già per la rarità stessa, di questo processo fisiologico, il fatto di poter assistere ad uno squirt eccita molti uomini. Inoltre lo squirting può essere visto come l’orgasmo degli orgasmi e quindi, a livello psicologico, il fatto di riuscire a provocarlo e quindi auto-attribuirselo dona immensa soddisfazione.

A questo punto non resta che augurare a tutte le donne che lo hanno di poter vivere serenamente questa piacevole chicca sessuale, a quelle che non sanno ancora di possederlo, di poterlo scoprire al più presto e goderne a pieno ed agli uomini di poter assistere e goderne altrettanto.

 

1 Commento to “Squirting, leggenda o verità?”

  1. Squirting in cucina | Sexy Guida Italia Blog // 22 febbraio 2017 at 21:02 // Rispondi

    […] squirting su questo blog se ne è parlato già in diverse occasioni, ma siccome è un genere che piace molto […]

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata