Sesso senza amore…

Sesso senza amore…

 Due persone adulte si incontrano o si conoscono già e provando una forte attrazione sessuale decidono di avere un rapporto libero dove entrambi fanno sesso senza amore, come cantava Natasha negli anni 90 nella trasmissione televisiva intitolata l’ottavo nano.

La domanda a questo punto sorge spontanea. Riusciranno i due eroi a godersi questo momento di puro piacere dove oltre al del buon sesso, praticato spesso ed in modo intenso ci può essere anche qualche chiacchiera e qualche confidenza intima, senza però parlare minimamente di un futuro insieme?

Diciamo che le probabilità che il rapporto sia duraturo o meglio senza intoppi, diventano veramente scarse. A far andare a monte questa situazione di complicità sessuale, quasi al 90 % dei casi è la donna, che sebbene parta sempre con tutte le buone intenzioni, quasi subito getta lo straccio e alza il ditino, per dichiarare ufficialmente di aver cambiato opinione in merito. L’uomo fortunatamente prevenuto e anche un po’ ottuso, non riesce proprio a capire queste futili motivazioni che al suo occhio sembrano del tutto immotivate, spesso addirittura masochiste. Del resto la ragione direbbe che se una persona sta bene in quei momenti perché dovrebbe cambiare qualcosa. Squadra che fa gool non si cambia. Allora perché troncare il rapporto se si sta godendo del piacere?

La donna dice di amarlo, che non può vivere senza di lui, che vuole un futuro insieme , ma intanto ha deciso per : “ o decidi di passare ad uno step successivo, passando da scopamici a coppia avente diritto o, meglio troncare subito la faccenda, perché rischierei di soffrire troppo” .

A queste affermazioni l’uomo, quasi inebetito non sa proprio cosa rispondere, in fondo lui aveva fatto un patto, aveva deciso di viversela in modo del tutto sereno e magari abbandonare tutto solo se ne avesse trovata un’altra, o solo perché col tempo la noia avrebbe preso il sopravvento ed invece, questa batosta.. a cui non sa che rispondere.

Lasciando stare per il momento i due amanti del racconto, va detto che queste situazioni sono più comuni di quello che si pensa.

Woody allen sostiene che il sesso senza amore è una esperienza vuota, ma tra quelle vuote è la migliore.

Purtroppo sia l’uomo che la donna sono destinati quasi sempre a recitare la stessa parte, ma allora come si fa a godere di solo sesso tenendo fuori dalla porta l’amore?

Alcuni sostengono che per far andare avanti un rapporto del genere, ci deve essere un forte feeling sessuale senza alcuna lacuna, se poi si scopre di poterci anche dialogare meglio ancora.

Gli interessi comuni sono banditi, così come le vecchie amicizie. Rimane un dubbio se si riesca ad avere un rapporto di tipo sessuale anche con gli o le ex.

I pareri in merito sono nettamente contrastanti.

In fondo l’unica verità di tutta questa faccenda è che, così come tra uomo e donna è difficile che nasca una amicizia vera, sempre tra uomo e donna è difficile che si riesca a portare avanti per parecchio tempo un rapporto di solo sesso.

Ecco perché in fondo sono sempre esistite le escort e negli ultimi tempi anche i gigolò.

Vi è sempre più il bisogno di dividere in maniera netta il sesso dall’amore, di poter esprimere se stessi senza taboo, senza il timore di essere giudicati per le proprie abitudini e desideri.

Qualcuno che non ci faccia sentire delle merde solo perché non vogliamo la stessa cosa della o del partner. Qualcuna/o con cui non ci si debba sentire obbligati di chiamare anche senza avere niente da dire, qualcuna/o a cui basta un saluto e qualche “rosa sul comodino per poter uscire dalla sua vita senza troppe complicazioni.

Che la panacea di tutti i mali sentimentali e sessuali non sia proprio la ESCORT ?

Ci piacerebbe sentire anche i vostri pareri e le vostre opinioni in merito.

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata