Rough sex! Alle donne piace duro.

Rough sex! Alle donne piace duro.

Se masticate poco di inglese e la parola Rough non sapete proprio cosa voglia dire e avete letto nel titolo subito dopo …alle donne piace duro, forse non avete capito niente o quasi.

Che le donne lo vogliano sempre duro è cosa assodata, ma in questo caso si sta parlando di un rapporto sessuale violento, duro, rude e forte.

Un sesso per intenderci alla Rocco Siffredi che per certi versi ne è stato un vero precursore, girando tantissime scene di sesso violento. Tra tutte una delle più famose è stata quella dove in un bagno, mentre faceva sesso anale con una ragazza, riempendola di insulti ad un certo punto le infilava la testa nel water e subito dopo tirava lo sciacquone.

Ebbene, se qualche anno fa quella scena faceva rabbrividire le donne, oggi incute quanto meno un po’ di curiosità.

Dopo la parità dei diritti, la donna sebbene abbia assunto una funzione paritaria all’interno della coppia per certi versi ama ancora avere l’uomo che almeno nel letto ( o nel bagno ;-) ) fa l’uomo …rude.

Oggi come oggi lo fa per scelta e non perché viene obbligata e quindi non si sente affatto oppressa.

Ama abbandonarsi tra le braccia del suo uomo e con esso giocarci, sentendosi totalmente succube.

Per voi uomini, se non l’avete ancora provato, potrebbe non essere semplice iniziare con la vostra compagna un discorso del genere, ma tentare non costa nulla.

Potrebbe essere il desiderio fin ora irrealizzato della vostra donna, che come voi non ha il coraggio di proporvelo e che un giorno potrebbe toglierselo con qualcun’altro se non correte ai ripari.

Iniziate con qualche leggera pacca sul culo e se non reagisce troppo male provate a dargliene una più forte, una di quelle che lasciano le 5 dite.

Vi sembra che stia provando piacere e che si stia abbandonando sotto le vostre mani? Allora è il momento di continuare, magari sussurrandole qualche bella parolaccia e provandola a prenderla di prepotenza.

Se ce l’avete inginocchiata sotto, intenta ad un rapporto orale con il vostro membro, provate a darle qualche schiaffetto in volto, oppure provate a stringerle le narici del naso ostruendole un po’ la respirazione.

Di cose del genere ce ne sono tantissime da provare e vi basterà guardare qualche film di Rocco per specializzarvi in men che non si dica nel Rough Sex .

Parole come Gagging, Spanking, Slapping, Choking ed oggetti come manette e corde saranno il vostro pane nel giro di poco tempo.

Attenzione però a non esagerare, perché va ricordato che il rough sex deve essere per entrambi un piacere che non deve portare conseguenze dopo il rapporto, se non qualche chiappa rossa e cosa indispensabile, ci deve essere il consenso di entrambi i partner.

Purtroppo non possiamo consigliarvi nessuna escort sul sito a cui possa piacere il sesso duro, di sicuro però un bel culo di dimensioni generose come quello di Rosabella (escort di Torino), qualche bella sculacciata se la meriterebbe proprio

 

 

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata