Qual’è l’orario migliore per tradire ?

Qual’è l’orario migliore per tradire ?

Secondo uno studio eseguito intervistando mille italiani di sesso misto, di età compresa dai 20 ai 60 anni, l’ora migliore per tradire è la meritata pausa pranzo, in un orario che va dalle 12.30 alle 14.30.

Questo orario sembra piacere molto agli amanti, perché dopo già alcune ore di lavoro tende a far rilassare ed scaricare le tensioni lavorative, inoltre usufruendo della pausa pranzo non occorrono permessi e non si toglie spazio al lavoro; anzi una volta tornati si è anche più produttivi e più positivi.

Se nel sondaggio, chi   tradisce nella pausa pranzo raggiunge circa il 30 % degli intervistati, un’altra percentuale leggermente inferiore è composta da chi tradisce nell’orario di lavoro. Il fatto di trascorrere moltissime ore insieme con il/la proprio/a collega, spesso addirittura superiori a quelle trascorse con il proprio partner ufficiale, fa si che nascano dei grandi ” amori “. Non è del tutto chiaro se però lo fa fuori o nello stesso posto di lavoro. In molti però hanno confessato di aver compiuto adulterio con i propri colleghi, viene quindi facile pensare che in molti utilizzino i locali lavorativi, vuoi perché si ritenga particolarmente eccitante, e spesso per far fronte alla crisi che attanaglia molti italiani e che renderebbe troppo oneroso l’affitto di una camera.

Un restante 16 % lo farebbe subito dopo l’orario di lavoro, nel tragitto che porta a casa e un restante 11% nelle trasferte lavorative.

Se ritenete come noi, che sembri troppo basso l’11% per i trasfertisti, dovremmo ricercare la causa non tanto nelle loro buone intenzione, ma nelle sempre meno trasferte che vengono effettuate a causa dei tagli sui costi lavorativi.

Agli intervistati inoltre è stato chiesto se abbiano mai avuto pentimenti e rimorsi per aver tradito durante l’assenza lavorativa.

Hanno tutti risposto che non ne sono affatto pentiti, perché farlo durante l’orario lavorativo, non toglie nessuno spazio alla famiglia e una volta tornati all’ovile si è più sereni e disponibili verso i propri famigliari.

State solo attenti a non fare la fine del mal capitato uomo, protagonista del video sottostante.

 

 

 

1 Commento to “Qual’è l’orario migliore per tradire ?”

  1. Articolo interessante , anche se per me ogni occasione è buona..per tradire. Basta che ci sia la materia prima.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata