Pussy tattoo, la vagina cambia.

Pussy tattoo, la vagina cambia.

I tatuaggi negli ultimi anni hanno preso sempre più piede, diventando una vera e propria moda che ha influenzato categorie più svariate di persone.

Se anni fa il tatuaggio era più un segno di riconoscimento per galeotti o gente poco raccomandabile, oggi è diventato un vero è proprio fenomeno di costume.

Così capita spesso di vedere uomini di affari che lasciano appena intravedere qualche pezzo di tatuaggio, piuttosto che vedere mamme alle prese con l’allattamento del loro pargolo, far uscire dalla camicetta i più svariati disegni.

Il fenomeno inoltre sembra non avere neanche età, contagiando più generazioni; dal nonno, alla nipote appena sedicenne, passando per il papà e così via.

Da un po’ di tempo però la moda (se così si può definire) del tatuaggio sta coinvolgendo anche le parti intime, soprattutto quelle delle donne, sebbene l’Italia ci sta arrivando più lentamente (come al solito) di paesi molto più eccentrici.

Semmai ce ne fosse bisogno la nostra cara e amata gnocca viene resa ancora più particolare. E se agli occhi dei più sbadati le vagine potevano sembrare tutte uguali, ora ogniuna è una vera e propria opera d’arte, unica al mondo.

Personalmente la ritenevo comunque una vera ed unica opera d’arte già prima, ma ora il concetto potrà essere esteso anche ai maschietti più superficiali.

Come vedrete dalle foto che vi abbiamo allegati i temi che si possono trovare tatuati, sono dei più svariati; unico limite la propria fantasia.

Voi cosa ne pensate ..e quale preferite?

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata