Papà fa sesso con la compagna di scuola del figlio

Papà fa sesso con la compagna di scuola del figlio

Un pesarese di 55 anni è al momento sotto accuso e rischia qualche anno di carcere per aver sedotto una ragazzina di 15 anni di origini albanesi,che aveva conosciuto nel suo appartamento, quando il figlio, anch’esso quindicenne l’aveva invitata per fare i compiti.

Secondo quanto ricostruito i due si sarebbero appunto conosciuti nei lunghi pomeriggi di studio che il figlio e la ragazza avevano organizzato nel 2010.

Una conoscenza/amicizia che non si sa come, è andata avanti in altre giornate ed in circostanze che non avevano nulla a che fare con lo studio, arrivando a consumare rapporti sessuali ripetuti nell’appartamento dell’imputato, quando il figlio non era presente in casa.

Da quanto rilevato dagli inquirenti, l’uomo avrebbe pagato le prestazioni della minorenne con ripetuti regali materiali e in denaro per cercare di abbindolarla.

Se non che la ragazzina dopo alcuni mesi, andò a denunciare il papà con le fregole, per il reato di stupro.

Aperta l’inchiesta con questa imputazione, il tribunale dopo ulteriori accertamenti ha deciso di prendere la via dell’archiviazione, salvo però riaprirne un’altra con l’accusa di prostituzione minorile.

Un reato non indifferente che metterebbe il pesarese (che si auto dichiara innocente) in guai molto seri.

Vedremo gli sviluppi della vicenda nei prossimi giorni.

Nel frattempo, vi consigliamo di star lontano dalle amiche di vostro figlio/a in modo assoluto da quelle minorenni, ma in fondo anche da quelle maggiorenni, perché oltre a rischiare guai serissimi con la giustizia, vista la differenza d’età potreste anche fare brutta figura.

A tal proposito oggi tra le più belle escort di Torino vorremmo farvi conoscere una bella manza di nome Sara.

Sicuramente adulta e matura, ma ancora bellissima.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata