Massaggi erotici

Massaggi erotici

Il lavoro, lo stress e la vita frenetica ci rendono spesso la vita di coppia un qualcosa non sempre piacevole, perché dopo una dura giornata, l’unico desiderio è quello di starsene un po’ tranquilli, magari senza i soliti monologhi delle proprie mogli, compagne ed amanti.

Perché in fondo neppure l’amante sa quand’è il momento di lasciarci tranquillo e se si considera che chi ha un amante, ha pure una moglie o una compagna, si ha pure l’aggravante.

Allora come cercare di salvare la situazione e riacquisire la tanto desiderata serenità?

Il massaggio erotico potrebbe essere una soluzione valida, perché obbligano la praticante o il ricevente a concentrarsi sul massaggi dedicandosi completamente sul proprio partner.

Ma sappiamo come dovrebbe essere eseguito?

Se siete voi a doverlo fare, dovreste sapere quali possano essere le zone erogene a cui la maggior parte delle donne è sensibile. Tra le più importanti: il collo, i capelli, la bocca, l’interno coscia, la zona del perineo (tra ano e vagina) e tante altre a secondo della persona che avete di fronte.

Una volta individuate, ricordatevi che non siete una impastatrice industriale, ma state facendo un massaggio di tipo erotico e che quindi dovrete essere molto delicati.

Se le mani non dovessero bastarvi, potrete aiutarvi con le vostre labbra e con la vostra lingua. Non abbiate fretta e cercate di scoprire nuove zone erogene di cui neanche lei ne conosce l’esistenza, scrutando cm per cm del corpo che avete davanti.

Non vi diremo altro del massaggio erotico, perché onestamente non siamo massaggiatori, ma vorremmo ribadire l’importanza di questo momento che se praticato potrebbe scaturire nuovi desideri sessuali ormai sepolti nella routine di coppia.

Inutile dirvi che se avrete fatto bene il vostro “ lavoro ” oltre ad aver rilassato la ricevente, vi sarete rilassati anche voi e con  molte probabilità avrete risvegliato anche un certo desiderio che potrà sfociare in una favolosa trombata, magari dopo esservi fatti fare a vostra volta un massaggio erotico.

Per i più sfortunati che non hanno nessuno da cui farsi fare un bel massaggio erotico, perché non farsi massaggiare da chi dichiara di saperlo fare molto bene?

Le sue origini la dicono lunga sulle sue capacità, lei si chiama CristinaThai ed è una raggiante escort di Torino.

 

 

 

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata