Love Boat, in arte Trombonave

Love Boat, in arte Trombonave

Oggi vogliamo parlarvi di un alcune mini-crociere del Nord Europa che navi come la Viking Line e Tallink Silja effettuano quotidianamente da Helsinki ,Stoccolma e Tallinn. Con una cifra che potrebbe aggirarsi, secondo l’offerta del momento dalle 50 alle 80 euro nei week end, prenotando per tempo su internet, viene offerta una traversata marittima con tanto di cabina, ristoranti, bar,  piano bar, discoteche e spettacoli vari.

Fin qui nulla di strano, se non che queste crociere vengano negli ultimi anni viste da molti come una vera e propria meta per turismo sessuale, specialmente dai più giovani, tanto da venire chiamata dai nostri stessi compatrioti “ trombonave ”.

Ma veniamo nel dettaglio. Il successo di queste navi è dovuto principalmente al fatto di non pagare tasse sugli alcolici e su tutto ciò che viene venduto sulla nave. Siccome in Finlandia ed in Svezia gli alcolici hanno dei prezzi esorbitanti, che fanno costare anche più di 15 euro un cocktail, i ragazzi sfruttano questa offerta per sbronzarsi liberamente. Poi da alcool nasce cosa e così non è troppo difficile trovare gruppi di bellissime ragazze sbronze che potrebbero diventare facili prede per una fugace esperienza.

Non pensiate però che nella trombonave vi siano stanze per fare orgie o cose del genere, perché tornereste in Italia fortemente delusi. Se vorrete tornare soddisfatti della vostra mini-crociera, dovrete come sempre lottare con la concorrenza, avere occhio per la scelta della preda, non esagerare col bere (anche perché da quelle parti lo reggono bene) ed essere come sempre simpatici e brillanti.

Ricordatevi che queste crociera sono da farsi nel week end, perché nei giorni feriali non troverete molte persone disposte a navigare per circa 14 ore, sbronzandosi e facendo sesso sfrenato, per poi una volta sbarcati entrare nel posto di lavoro.

Se nelle vacanze di Natale vi trovate da quelle parti e siete stufi di visitare tutte le varie case di Santa Claus, una bella crociera fa al caso vostro. Di sicuro non vi riposerete ma potreste ricevere un bellissimo dono, da qualche figlia illegittima di Babbo Natale.

 

 

 

 

2 Commenti to “Love Boat, in arte Trombonave”

  1. Io ci sono stato qualche anno fa sulla trombonave e devo ammettere che non mi è andata affatto male.
    Era un sabato e c’era delle fighette da paura, tral’altro di tutte le età.
    Ragazzi se riuscite a farci un salto, ve la consiglio vivamente. Divertimento assoluto e se vi va bene ci scappa pura qualcosa.
    Continuate così, voi del sito che noi apprezziamo questi articoli.
    Ciao a tutti

  2. ma qualcuno di voi è già andato? vorrei capire bene come funziona.. a sembra una leggenda metropolitana sta nave… allora noi malati di gnocca saremo tutta la vita li sopra!!!

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata