Le mete del sesso per l’estate 2017

Le mete del sesso per l’estate 2017

Quest’anno sebbene l’estate in corso non sia ancora finita, sono stati davvero svariati i luoghi che hanno raggiunto il maggior numero di frequentazioni per quello che riguarda le mete più appetibili del sesso.

Ma andiamo a vedere insieme quali sono i luoghi ormai soliti per il sesso e quali sono invece le news entry del caso.

In cima alla lista già da qualche hanno troviamo Megaluf che si trova in Spagna. Il turismo di questo posto è legato al sesso, alla droga e all’alcool ed è di tipo molto giovanile, sia femminile che maschile.

Sempre nella stessa nazione troviamo Gran Canaria, ma qui il turismo è più di tipo omosessuale.

Lasciamo la Spagna per passare al Marocco e più precisamente a Marrakech, dove il sesso si pratica molto ma in modo un po’ più nascosto.

Se fin qui abbiamo visto tutte località con climi caldi, non va assolutamente dimenticata Berlino e tutta la Germania in genere, dove la prostituzione è liberalizzata come in Olanda e sta ottenendo il favore di moltissime persone che anche solo per un week-end vogliono darsi al sesso sfrenato senza rischiare nulla a livello legale.

Sempre al freddo, troviamo San Pietroburgo (in  Russia), dove l’offerta, soprattutto se si dispone di molti soldi è decisamente buona e di gran classe.

Posti già conosciuti ma non di meno importanza, possiamo trovarli in Sud America, con Brasile ( forse un po’ pericolosetta), Cuba e Santo Domingo.

Per concludere, vorremmo segnalare una assoluta new entry che si trova in Cina. La nuova meta del turismo sessuale si chiama Dongguan ed è un vero paradiso del vizio legalizzato che ben presto sdoganerà, aprendo le porte anche agli uomini orientali da sempre attenti alle belle novità.

Con tutti questi bei posti non potevamo che farvi conoscere una bellissima fanciulla straniera e più precisamente Brasiliana.

Lei si chiama Sandra ed è una fantastica escort di Torino!!


Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata