La sveltina ha sempre il suo perché..

La sveltina ha sempre il suo perché..

Oggigiorno il tempo ha disposizione per le cose piacevoli è sempre meno e così spesso e volentieri si è costretti a ridurre anche il tempo dedicato ai piaceri del sesso.

Alcune coppie poi hanno bisogno di molto tempo per momenti del genere, sia per il raggiungimento dell’orgasmo da parte di entrambi o solo di uno dei componenti o perché per qualche loro ragione reputano poco appagante quella che comunemente viene chiamata sveltina.

In realtà però andrebbe rivalutata per moltissime ragioni.

Quante volte dopo una dura giornata di lavoro rimandiamo all’ultimo momento (spesso a letto prima di addormentarci ) il sesso e poi uno dei due ci si addormenta e l’altro rimane a bocca asciutta?

La sveltina è un po’ come non fare domani quello che potresti fare in questo momento.

Capito spesso di vedere la propria partner intenta nelle faccende domestiche in posizioni sexy, oppure vederla uscire dalla doccia e pensare: però ha proprio un bel culetto e delle belle tette.

Bene se ogni volta che vi venisse la fantasia, non rimandaste mai a dopo e la vostra compagna/o vi venisse dietro, avete in mente quante volte in più riuscireste a farlo?

Inoltre non va neanche dimenticato che i tempi ridotti di una sveltina non sono sempre da attribuire allo scarso tempo a disposizione, ma possono anche essere indotti dalla forte eccitazione, che raggiungendo livelli molto elevati fanno si che l’orgasmo avvenga più in fretta ma anche in modo più intenso ed esplosivo.

Una bomba ad orologeria pronta ad esplodere sotto i vostri occhi.

Lasciate quindi che la passione vi guidi sul sentiero del sesso, adattandovi alle situazioni più disparate, pensando che ogni lasciata è persa e la trombata non fatta non tornerà mai più ;-)

A proposito di passione, guardando le foto contenute dell’annuncio di Ramona ( escort di Alessandria) viene da pensare che di passione nei suoi occhi ve ne sia davvero tanta. Sarà solo un’impressione?

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata