La pubblicità e i doppi sensi

La pubblicità e i doppi sensi

Guardando la TV ogni giorno veniamo bombardati da messaggi più o meno nascosti che le aziende vogliono inculcarci per invogliarci ad acquistare qualsiasi genere di prodotto, che ci sia utile o meno.

Si perché, spesso l’obiettivo dei pubblicitari non è solo incentivare l’acquisto di un prodotto piuttosto che un altro, ma cercare di far comprare un prodotto di cui non vi è alcuna necessità.

Tralasciando discorsi forse un po’ troppo noiosi sulla pubblicità, abbiamo cercato in rete diverse foto per lo più di cartelloni pubblicitari che volendo attirare l’attenzione del passante, hanno creato un gioco di doppi sensi, neanche a dirlo sviluppati sul fattore sesso.

Molti di essi hanno avuto anche problemi legali per immagini offensive o troppo osè in modo implicito, ma evidentemente se qualcuno si è accorto di questi eccessi, il pubblicitario ha fatto bene il proprio lavoro.

Gustiamoci le pubblicità in modo spensierato, tanto non credo che i lettori del blog di sexyguidaitalia, si sentiranno offesi per nessuna di queste immagini, anzi probabilmente vi farete una sana risata.

Nel sito di sexyguidaitalia di pubblicità non ne troverete, ma se andrete per esempio nella pagina Stefania Italiana, una bellissima escort di Torino, vi sembrerà che ci sia un prodotto pubblicizzato. In realtà per lei è solo un giochino erotico

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata