Incontri non graditi

Incontri non graditi

E’ successo poco più di un mese fa che un uomo nel Regno Unito e più precisamente a Birmingham, dopo aver incontrato una escort, la quale aveva dato appuntamento, ha chiamato la polizia.

Il motivo di questo suo gesto, ha spiegato subito dopo l’arrivo degli agenti, era dovuto al fatto che si sentiva truffato dalla ragazza, perché le foto che aveva pubblicato su internet erano ben diverse dalla ragazza dell’appuntamento.

Gli agenti hanno provato a spiegare al “truffato” che forse sarebbe stato meglio lasciar perdere, ma sentendosi ancora più preso in giro, ha insistito per parlare con un  superiore nella vicina stazione.

Una volta in caserma, fortunatamente per lui, la ragione ha preso il sopravvento e dopo aver chiesto scusa agli agenti coinvolti, se l’è cavata con una lettera di ammonimento scritta.

Lasciando perdere la vicenda per certi versi un po’ paradossale, la sciagura del malcapitato signore inglese, non va assolutamente sminuita, perché crediamo che non ci sia cosa più brutta che trovarsi davanti ad una persona, che sia essa, più bella o più brutta ma comunque un’altra persona da quella che avevamo intenzione di incontrare.

E’ per questo che da anni ci battiamo affinché, gli annunci contengano informazioni e foto del tutto veritieri, per non avere nessun tipo di sorpresa.

Da qualche tempo, cerchiamo anche di inserire e promuovere i video delle inserzioniste, in modo da dare un servizio più completo possibile, sperando di farvi cosa gradita.

video inserzionista

 

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata