Il sesso migliora con l’avanzare dell’età !?

sesso-adulto

Secondo la sessuologa Nikki Goldstein, il sesso migliora con l’età e sebbene si abbia un calo del testosterone e della libido.

Durante il periodo della giovinezza sia i ragazzi che le ragazze vogliono scoprire il sesso e con il testosterone a palla ogni occasione è buona per praticarlo, che si tratti di autoerotismo piuttosto che sesso vero e proprio.

Però ( sempre secondo la Goldstein) proprio in quegli anni i giovani sono completamenti assorti da moltissimi problemi e quesiti, come la strada scolastica da percorrere, piuttosto che la situazione lavorativa non troppo rosea etc etc.

Tutti questi problemi andrebbero a logorare quello che è sia il desiderio che il piacere vero e proprio nella pratica sessuale.

Cosa diversa invece per donne e uomini sopra i quaranta, che ormai hanno preso piena coscienza del proprio corpo e di tutto ciò che si ama. La posizione lavorativa salvo problemi specifici è stata già affrontata e la famiglia rende la propria vita sessuale e non, un nido dove rifugiarsi.

Francamente noi pensiamo che ogni età permette di vivere la propria sessualità in modo diverso e non ci sia un meglio o un peggio finché si riesce ad avere il desiderio.

Certo che il desiderio che si aveva a 16 anni non ci si può certo aspettare di ritrovarlo a 50, sembra più fisiologico che psicologico, ma noi in fondo non siamo sessuologi 😉

Proprio per questo vi consigliamo di dare una occhiata all’annuncio della straordinaria escort di Torino di nome Daiana.

 

1 Comment to “Il sesso migliora con l’avanzare dell’età !?”

  1. Anche io condivido un po’ il vostro pensiero. Quando avevo 15 anni e avevo a tiro una fichetta mi tremavano le mani ed il cazzi era duro come un palo. Ora che di anni ne sono passati tanti la voglia è rimasta ma le mani non tremano e la minchia non è più così dura 😉
    Ogni età ha i suoi eventi ma appena scopri la figa è bellissimo.

Leave a comment

Your email address will not be published.