Il primo bordello in Italia

bordoll a Torino

In una location ancora segreta, aprirà al ritorno dalle vacanze e più precisamente il 3 settembre 2018 il primo bordello in Italia.

Cari amici aspettate però a sfregarvi le mani, perché il bordello che aprirà nella nostra cara Torino al suo interno, non vedrà delle magnifiche escort in carne ed ossa (come quelle che trovate sul sito di Sexyguidaitalia), ma delle spugnose bambole.

Il bordello di proprietà della società catalana di nome LumiDolls sarà il primo in Italia ed il terzo nel mondo.

Nel suo interno si potrà fare sesso con delle bambole a tariffe non proprio scontate: 80 euro per mezz’ora, 100 per un’ora, 180 per due ore.

Si chiameranno Kate, Ilary, Molly, Eva, Arisa, Naomi, Bianca e Alessandro e come avrete capito dai nomi a parte l’età minima di 18 anni, il locale sarà aperto a uomini e donne di ogni genere sessuale.

Sebbene non sia proprio quello in cui speravamo, il fatto che in Italia si smuova qualcosa e Torino sia anche la prima città toccata da questa iniziativa imprenditoriale sicuramente non comune, non può che farci piacere.

Nel frattempo gustiamoci una meravigliosa escort in carne ed ossa della stessa città in cui nascerà il Bordoll.

Lei si chiama Chiara ed è una italianissima escort di Torino!

Leave a comment

Your email address will not be published.