I millennials ed il sesso

sex

I millennials (*), hanno un approccio al mondo del sesso un po’ distorto, dettato dalla quantità esagerata di pornografia che ogni giorno viene propinata su internet a costo zero.

Se una volta per vedere un film o sfogliare un bel giornale porno, bisognava ben premeditare la cosa, facendosi  aiutare da qualche amico o parente più grande, oggi viene tutto facile ed i ragazzini ( comprese le giovanissime ragazzine) pensano che il sesso sia quello.

Da qui, anche l’ansia da prestazione e dimensione.

Se poi ci mettiamo che si fa un consumo di droghe ed alcool non indifferenti il gioco si fa ancora più duro.

Va ricordato infatti che Marijuana, hashish ed eroina sono fattori che predispongono all’infertilità, così come la cocaina e il fumo, invece all’impotenza.

Una vita salutare, senza droghe, con una giusta alimentazione e dello sport, fanno si che non vi sia alcun problema a livello sessuale, evitando così (come si sente sempre più spesso parlare) la necessità dell’utilizzo di medicinali per aumentare le proprie prestazioni.

Comprati spesso on line in mercati paralleli, i vari Cialis o Viagra contraffatti, sono un’altra piaga per i più giovani.

Lasciate quindi stare droghe e medicinali di dubbia provenienza e fattura e fatevi una sana trombata senza dover per forza fare i super eroi.

Pensate che con una gnocca come la splendida escort di Torino di nome Maya ci sia la necessità di utilizzare qualche pasticcozzo? 😉

 

(*) I millenials sono i giovani nati tra il 1980 e il 2000 e rappresentano la generazione Y, l’ultima generazione del 20esimo secolo, venuta dopo la X che rappresentava i nati dal 1960 al 1980.

 

 

 

 

Leave a comment

Your email address will not be published.