Flex, il nuovo tampone femminile

Flex, il nuovo tampone femminile

Se siete di quelli che non sopportano l’astinenza durante il ciclo mestruale della vostra partner che a sua volta diventa molto ricettiva dal punto di vista del desiderio sessuale durante lo stesso periodo, non dovrete assolutamente perdervi questo articolo.

A detta degli ideatori di quello che per ora è solo un prototipo, ma che con molte probabilità verrà prodotto e venduto a breve, Flex andrà ad aiutare tutte quelle donne che non vogliono perdersi alcuna opportunità sessuale e che da oggi potranno farlo senza alcun imbarazzo.

Posizionato in prossimità della cervice uterina, andrà a creare una sorta di barriera temporanea, impedendo al sangue di defluire liberamente.

Adattandosi alla conformazione di ogni donna, il nuovo prodotto è clinicamente testato, ipoallergenico e privo di composti tossici, quanto anche impercettibile e non fastidioso all’utilizzo.

La startup che l’ha ideato, già attiva nell’ambito sanitario,  oltre a permettere a chiunque di testarlo, mediante campione gratuito che può essere richiesto con registrazione sul loro sito, dichiara la possibilità di un utilizzo continuo fino a 12 ore senza controindicazioni.

Un idea che sembra possedere tutte le carte in regola per un giusto successo commerciale per l’azienda che lo venderà, un ulteriore progresso per l’emancipazione della donna e di riflesso anche dell’uomo.

Mentre aspettate che arrivi, che ne dite di ammirare una fantastica escort di Milano di nome Carina?

 

Se

 

 

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata