Coppia fa sesso in mare e rimane incastrata

Coppia fa sesso in mare e rimane incastrata

Il fatto risale a pochissimi giorni ed è accaduto a Fermo (nelle Marche) e più precisamente nel mare adiacente alla spiaggia di Porto San Giorgio.

Una coppia di ragazzi, decisi a godersi una delle ultime giornate di mare, con il sole ancora caldo di ottobre, incentivati dalla scarsa frequentazione del momento, dopo essersi scambiati effusioni sempre più spinte in spiaggia, accecati dalla passione, si buttano in acqua e consumano un rapporto sessuale completo.

Il problema nasce dopo, quando consumato un duplice orgasmo, i due decidono di staccarsi per uscire dall’acqua e solo in quel momento si accorgono di essere rimasti incastrati.

Impossibilitati ad uscire in quelle condizioni, decidono di chiedere aiuto ad una passante, per farsi sporgere almeno un asciugamano.

Con non poco imbarazzo appena usciti, ma sempre uniti, hanno chiamato una ambulanza.

Arrivati al pronto soccorso i medici hanno optato per una iniezione del tipo che si usa per dilatare l’utero alle partorienti. Rimedio che ha subito risolto la situazione, rendendo i due finalmente liberi.

Di situazioni del genere ne accadono spesso, ma un po’ tutti pensano che siano più delle leggende metropolitane che fatti reali.

Del resto il sesso va goduto fino in fondo, se poi accadono spiacevoli conseguenze del genere, vorrà dire che ci penseremo al momento.

A proposito di godere, che ne dite di goderci qualche bella ragazza di sexyguidaitalia?

Cosa ne pensate di Rebecca, escort di Torino?

E del video di Luna escort di Milano?

 

 

 

1 Commento to “Coppia fa sesso in mare e rimane incastrata”

  1. Ehh…non dev’essere tanto bello trovarsi nella loro situazione, ma quando l’ormone sale al cervello, chi sta a pensare a ste cose :-)

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata