Cockring, l’anello del piacere

Cockring, l’anello del piacere

Come avrete già facilmente intuito dal titolo se masticate un po’ di inglese, il Cockring è un anello da pene.

Non vengono utilizzati per vezzo, ma per aumentare l’erezione, prolungandola e a detta di alcuni anche per ritardare l’eiaculazione.

In pratica non sono altro che degli anelli di svariati materiali come plastica, gomma, metallo e cuoio che andando a strozzare la base del pene ed in molti casi anche dei testicoli, permetteno una maggiore pressione sanguigna nei corpi cavernosi.

Nel tempo le case produttrici ne hanno costruiti di forme sempre diverse per accontentare ogni esigenza dell’acquirente.

Dal più semplice che serve solo a chiudere la base del pene, a quelli che contemporaneamente stringono anche i testicoli, fino ad arrivare a quelli con una massa vibrante inserita per stimolare il clitoride della propria compagna o addirittura a quelli che stimolano la prostata o l’ano.

Come sempre, va prestata molta attenzione al loro utilizzo in tutta sicurezza, senza dimenticare che non devono assolutamente fermare del tutto la circolazione e non devono essere utilizzati per molto tempo, per evitare gravi problemi al nostro caro amichetto.

Non possiamo dirvi quale sia il migliore, in quanto la scelta rimane del tutto soggettiva.

Vi consigliamo quindi di provarne di diversi, per non scoprire dopo tanto, di esserci persi il nostro migliore Cockring di sempre per troppo tempo.

Se ritenete questi oggetti superflui per il vostro piacere, vi consigliamo di dare una occhiata all’annuncio della bellissima escort di Salerno di nome Tiziana.

 

 

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata