Al matrimonio, sotto il vestito niente

Al matrimonio, sotto il vestito niente

L’ultima tendenza ereditata dal Brasile, che come sempre è molto più avanti dell’Italia è la moda di sposarsi senza indossare mutandine.

Sembra appunto che in Brasile il fatto di non indossarle sia considerato di buonissimo auspicio per un matrimonio felice e duraturo. Forse proprio perché questo fenomeno sembra avere moltissimi cultori, un deputato di nome Ozias Zizi, mosso da un incredibile senso civico, per scoraggiarlo ha scritto una proposta di legge che vieterebbe alle sposine di presentarsi all’altare sprovviste di biancheria intima indossata o con scollature troppo evidenti. Alcuni dubbi però sono subito emersi. Chi dovrebbe verificare che la sposa sotto il vestito abbia tutto il necessaire? Forse chi celebra le nozze e quindi il prete?

Tornando col pensiero all’Italia viene spontaneo chiedersi come possa evolversi questa nuova tendenza. Nel frattempo ci piacerebbe veder animare un noiosissimo matrimonio all’italiana con un sfoggiare di splendide e piccanti parti intime.. come dono da parte degli sposi verso parenti ed amici e qualche passante.

2 Commenti to “Al matrimonio, sotto il vestito niente”

  1. Il marito sicuramente non apprezzerà granché visto il momento di agitazione e di grandi pensieri dovuti ai soldi spesi, ma gli ospiti se dovesse capitare di scoprire una sposa senza slip, penso che impazzirebbero.
    Del resto tutte le spose sono belle…senza mutande ancor di più.

  2. La sposa, le damigelle ed il loro Lato B | Sexy Guida Italia Blog // 2 luglio 2014 at 22:06 // Rispondi

    […] detto che la sposa, nell’immaginario collettivo di molti di noi,  suscita una particolare fantasia erotica. […]

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata